La voce è un’alchimia fatta di colore, timbro, emissione, velocità, fonetica, ortoepia e prosodia. Quest’area ti permette di valutare con precisione e rapidità il mio talento di trasformista vocale.
Una voce non è mai uguale a se stessa.

Io ho imparato ad imbrigliarla, a governarla in modo un po’ speciale. Cambia la voce ti permette di alzare il velo su un vero talento vocale.
Desidero convincerti che si è speaker nell’animo prima ancora che nella voce.

È un lavoro, il mio, che raramente porta al successo, difficilmente si può imparare se non si hanno alcune imprescindibili doti naturali e senz’altro non è alla portata di chiunque.
Esagerando, è la stessa differenza che passa fra il possedere una scatola di colori ad olio ed una tela e... dipingere come Vincent Van Gogh.